giovedì 29 dicembre 2011

Recensione del libro di Make Up Delight


Ieri ho fatto un giro in biblioteca e, tra le novità, ho adocchiato il libro di Giuliana, meglio noto su YouTube con il nickname di Make Up Delight. Lei è una delle star del make up: professionale, precisa, divertente e ironica (per farvi un'idea date un'occhiata alle sue imitazioni di Karina nella sezione Video tragi-comici); la seguo ormai da diverso tempo, sognando di essere in grado almeno una volta nella mia vita di replicare uno dei suoi spettacolari trucchi.

MA.

Se avete già nella vostra biblioteca personale il libro di Clio make-up pubblicato ad agosto 2009, allora evitate il libro di Giuliana e risparmiate quei 17,50€ per un libro più meritevole.  

Stesso editore, stesso formato e struttura molto simile.
Si inizia con una dedica e una breve introduzione.
Vengono poi passati in rassegna i ferri del mestiere: pennelli; accessori vari; le diverse formulazioni di fondotinta, blush, cipria e ombretto; come truccare un viso rotondo, allungato, ovale, squadrato; piccoli consigli sparsi tra le pagine per ottenere un trucco perfetto.
Entrambi i libri si chiudono con la presentazione di trucchi adatti per diverse occasioni (per una serata speciale, per giovanissime, per donne mature, per una sposa, smokey eyes), ma sono molto più utili ed esplicativi i video di queste due guru del make-up.

Insomma i due libri sono quasi interscambiabili, se non fosse per il fatto che la grafica e il testo del libro di Clio sono di qualità decisamente migliore rispetto a quelli di Giuliana. Nel libro di Giuliana, infatti, le foto sono a volte sfuocate e sempre incasellate in quel noioso parallelepipedo con due angoli smussati e gli altri due a 90°.

Cara Giuliana, ti stimo tanto e come make-up artist ti preferisco persino a Clio; ma il tuo libro non mi è proprio piaciuto. Continua con i tuoi fantastici video tutorial perché te la cavi molto meglio.

Dettagli
"Make Up Delight"
di Giuliana Arcarese
Editore: Rizzoli
Data di pubblicazione: 2011
Pag. 256
Prezzo: 17,50€

2 commenti:

Hob03 ha detto...

Clio la conosco, Giuliana la scopro con te...mi piacciono i tutorial, ma non comprerei mai un libro sul make up perché ormai non mi trucco quasi più...Ps quasi dimenticavo, auguri!!!

Eleonora Festari ha detto...

Ciao! Io ho comprato tempo fa il libro di Clio perché volevo proprio capire in modo strutturale come truccarmi. Non ho mai avuto voglia di impegnarmi a ricercare effetti particolari sul mio viso, nemmeno da teenager. Mi sono sempre limitata a un tocco di maschera e, in casi eccezionali, una linea di matita nera. Da qualche mese, però, mi è venuto il "birlo" di curarmi un po' di più e quindi il libro di Clio - oltre ai videotutorial su YouTube - mi è stato utile per fissare certi concetti. Ma avendo già quello, il libro di Giuliana risulta inutile.

Related Posts with Thumbnails